Gli streghi cacciano i curiosi – Vagli di Sotto

  Il Pella e il Gidio erano alla caccia ai ghiri nel prato del Gepparino, dove ora è il campo sportivo,  sentivano ballare e cantare e allora dissero: “Andiamo anche noi a quella festa”, e così fu. Videro tante persone che cantavano e ballavano avvolte da un leggero fumo bianco, ma quando furono vicini alla festa tutti gli si rivoltarono dietro, inseguendoli e loro scapparono, correndo a più non posso e quando arrivarono alla Madonnina del Vignale, appena la oltrepassarono tutto scomparve, gli streghi non c’erano più, ma i due amici morirono quasi dalla paura (178)
Progetto coordinato e diretto da Fabrizio Braccini e Alberto Borghini Università di Pisa e Centro di Documentazione della Tradizione Orale Scuola Primaria di Vagli di Sotto. Attività coordinata da Chiara Landi – 2004